Tag

fashion

Browsing

Strenesse è sempre stata una linea particolare, mi è sempre piaciuta e nel corso del tempo ho acquistato vari capi. Devo dire che la qualità è davvero ottima e ogni capo mi è sempre durato a lungo.

Ieri ho acquistato questa bellissima sciarpa Strenesse in 100% seta, lunga e avvolgente in uno dei miei colori preferiti!

Una vera fortuna che proprio ieri indossassi l’abbigliamento adatto ad indossarla! Un look fashion, che ne dite?

Il Blog di Alice .it
Il Blog di Alice .it

In pratica ero diretta ad un appuntamento di lavoro (ve l’avevo detto che non lavoro più propriamente per la Mainini Holding, giusto?) quando sono capitata in questo negozio. C’erano sciarpe di ogni genere!

Davvero belle e tutte firmate, ma a me piaceva questa e poi si adattava benissimo ai miei colori. Adesso vi mostro tutto!

 

Pants

Ho scelto un leggings con una fantasia a fiori con applicazioni di brillantini. È un modello che mi piace molto di uno stilista italiano, Mauro Menichetti.

T-shirt

Ho scelto un capo di Krizia, l’unico che non vedete nella foto di una tonalità scura, da abbinare ai pantaloni.

Maglia

Stupenda in giallo senape. Appena l’ho vista me ne sono innamorata. È firmata Liu Jo e si vede. A parte i materiali, decisamente di qualità, ha applicato sul collo una piccola targhettina dorata con il nome.

Un dettaglio che mi è piaciuto. Sapete che amo i dettagli e sono una fashion victim!

Il Blog di Alice .it

Detto questo, dato che ieri la giornata non si prospettava delle migliori ho indossato il mio mitico giubbotto giallo, quello che sono riuscita a farmi semi regalare alla Mainini, uno degli ultimi modelli, simile a quello che ha la Rossa.

Lo vedete nella foto.

Il Blog di Alice .it
Il Blog di Alice .it

A questo punto il mio nuovo foulard di seta Strenesse ci stava benissimo. Peccato che nel frattempo il cielo si fosse aperto e il sole scaldasse come non mai, ma per un po’ l’ho tenuta al collo. Insomma! Quando si acquista qualcosa di nuovo fa piacere indossarlo e sfoggiarlo subito.

Giusto?

Nel negozio dove ho acquistato il mio foulard ce ne sono ancora disponibili. Ne vuoi uno anche tu? Scrivimi! È un’occasione impedibile. Ti darò l’indirizzo per dove acquistarlo online.

Un abbraccio

Alice

 

PS. se leggere le mie disavventure ti diverte diventa fan della pagina in Facebook eGoogle+. Segui le bacheche su Pinterest, Instragram e i tweet su Twitter. Condividi anche gli articoli con le amiche, grazie di cuore!

E non dimenticare di acquistare il mio libro

[biginfobox textcolor=”#ffffff” title=”Le disavventure di Alice” href=”http://www.amazon.it/disavventure-Alice-Assunzione-Determinato-ebook/dp/B00EYCEZHY” button_title=”Il mio romanzo”]Acquista il libro ora! Esilarante, divertente, irriverente.[/biginfobox]

Accostamenti decisamente particolari questi di PennyBlack in bianco e nero per il 2014. Personalmente ho sempre pensato e fermamente creduto che fantasie di diverso genere non andassero mescolate.

MAI righe e pallini, pois e strisce, macchie e quadretti come in questa fotografie. Un insieme di differenti fantasie in ogni capo. Pantaloni a quadretti o maculati abbinati a righe o quadri , scarpe bicolore e borse sullo stesso stile.

PennyBlack propone collezioni particolari, che osano la mescolanza. Forse il bello è anche in questo, o forse utilizzare tante fantasie e stili tutte insieme spegne un po’ la particolarità del singolo capo.

Ci sta anche che abbiamo vestito così le modelle solamente per proporre tutto insieme, ma per quelle come me che NON OSEREBBERO mai simili e intraprendenti abbinamenti risulta un po’ difficile entrare in quest’ottica di idee.

Bianco e nero insieme possono essere perfetti, in tutte le stagioni, ancor di più in estate quando il candore del bianco si sposa al nero tipico delle stagioni fredde per fornire un mix di eleganza e stile davvero particolare, insolito e ricercato.

Così però a mio parere è troppo.

Almeno per me, comune mortale che, segue la moda, ma non pedissequamente (si scrive con la “q”!?!?! spero di sì!!!).

Avrei abbinato i pantaloni a magliette nere, magari in pizzo, traforate e lavorate, un tessuto che lasciava intravedere la pelle sotto, il reggiseno fashion e alla moda.

E le camicie, già di per sé particolari, a pants in tinta unita, bianchi o neri. Abbinati alle borse a tracolla in fantasia e, allora sono d’accordo, ci stanno, le scarpe bicolore in nero e bianco.

Come dico sempre la moda, quella vera, è a nostra misura, a immagine e somiglianza!!! perchè dobbiamo sentirci a nostro agio con ciò che indossiamo. Solo così ci sentire più belle!

Che ne dite? Siete d’accordo?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con le amiche, lascia un like e commenta. Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+, Pinterest, Instragram e Twitter.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

P.S.

Leggi le mie avventure, scarica il romanzo in formato ebook da qui: Le disavventure di Alice. Leggilo d’un fiato perché tra poco uscirà il seguito.

Photo credits | pennyblack