Ti piace la nail art? Sai di che cosa si tratta? Te lo spiego e ti propongo qualche idea carina con cui decorare le tue unghie.

Nail Art, cos’è

Nail Art significa arte delle unghie. Il termine si riferisce a tutte le tecniche estetiche utilizzate per decorare e abbellire le unghie.

Non si tratta semplicemente di manicure, ma di vera e propria arte. Con la nail art ciò che si fa sono vere e proprie creazioni artistiche.

Storia della Nail Art

La nail art è nata in Asia nell’Età del Bronzo quando con l’henné, una tintura ricavata dall’essiccazione di alcune foglie, venivano decorate le unghie.

Poi come arte si è affermata in Mesopotamia, ma solamente per gli uomini perché distingueva la classe sociale. Gli uomini ricchi si coloravano le unghie con kajal nero mentre le classi meno abbienti in verde.

Poi in Cina anche le donne iniziarono a decorare le proprie unghie con colori vivaci, utilizzando i pigmenti di fiori.

Nell’Antico Egitto, dove tenevano molto in considerazione la cura della persona, il colore delle unghie, come in Mesopotamia, distingueva tra loro i ceti sociali. Le donne di ceto sociale elevato si dipingevano le unghie di rosso. Più era alto il ceto più il rosso si intensificava. Per questo le regine avevano unghie di un rosso vivido.

Durante il Medioevo invece la moda di dipingere le unghie venne messa da parte per riapparire solo durante il Rinascimento.

La nail art più creativa di deve però agli Incas, che le decoravano creando delle vere opere artistiche e all’epoca Vittoriana in cui le unghie venivano abbellite con smalti e pezzetti di camoscio.

Solo nel Ventesimo, più precisamente negli Anni Venti, l’estetista Michelle Menard divenne famosa per la manicure come conosciuta oggi. Poi nacque la Revlon e gli smalti si diffusero. Nel 1934 un dentista inventò le prime unghie finte a scopo terapeutico poi più tardi un altro dentista creò una sostanza acrilica che riattacava le unghie spezzate e che venne poi utilizzata per le unghie artificiali.

Nail art cup cakesGenerazione dopo generazione la nail art è cambiata proponendo di volta in volta gusti, colori e forme differenti.

Oggi le donne posso scegliere tra smalti, gel, piercing per unghie e molto altro per quella che è la nail art per come la conosciamo.

Ti è piaciuto questo articolo? Lasciami il tuo like e i tuoi commenti.

Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+, Pinterest, InstagramTwitter.

Leggi il mio romanzo autobiografico

[maxbutton id=”4″ url=”https://www.amazon.it/disavventure-Alice-Assunzione-Tempo-Determinato-ebook/dp/B00EYCEZHY” text=”Acquista il Romanzo” ]

 

photo credits | stuffpoint

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment