Avete mai sentito parlare della legge di Murphy? Magari chi è fortunato non sa nemmeno di cosa sto parlando, per chi invece viaggia sui binari della “sfortuna” per non dire una parola peggiore sa bene cosa sia! Questa legge di Murphy in amore io l’ho scoperta recentemente, ma non perché prima non fossi sfortunata.

Ohhh, lo ero eccome, solo che non sapevo dare un nome a questa casa. Ora lo so e ce l’ha!! Si chiama legge di Murphy in amore!! Chi l’ha inventata? Lasciamo perdere!!! La cosa importante e terribilmente deprimente è che funziona. Sapete cosa dice? “Se qualcosa può andar male, lo farà!” E statene erti, per gli sfortunati è vero!

Io mi posso annoverare tra questi! Prima con il mio ex, poi con quel… con quel brav’uomo di Romano. Non potevo far perdere la testa a uno che assomiglia a Tom Cruise? O simile a George Clooney? (ebbene sì, mi accontenterei anche di uno che ci assomigli poco!). Anche se potrei pregare per avere qualcuno che sia anche un briciolo simile al mio idolo: Pierce Sbrosnan, un mito!!!

Invece no! Arrivo a perdere la ragione dietro a Luca Moroni che, a conti fatti, non si rende conto nemmeno della mia esistenza, se non come una combina guai in carriera che ha avuto la sfortuna di dover assumere. Claudia, che si è sbarazzata del marito fedifrago, e che non voleva più uomini nella sua vita, è riuscita ad attirare la sua attenzione e rimediare un appuntamento e invito a cena.

Non è possibile! La legge di Murphy all’opera farebbe venire il mal di pancia anche a chi una pancia non ce l’ha! Cosa dice la legge di Murphy in amore?

“Se ti può andar buca, lo farà!!”

E difatti così è andata! E se non dovesse andar buca, l’appuntamento sarà dei peggiori della tua vita (questo lo dico io!!)

Se riesci a far innamorare qualcuno di te sarà l’ultima persona al mondo che avresti voluto conquistare.. l’ultimo fidanzato al mondo che avresti scelto!

purtroppo è vero. Guardate Romano!!!!

Ma c’è un modo per sottrarsi alla legge di Murphy in amore?

 

Alice disperata

 

Leggi le mie dis-avventure!! Le trovi su Amazon e gratis su Kindle Unlimited.

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment