Il giorno della Festa della Befana, ovvero oggi 6 gennaio, fanno gli auguri a tutte le donne, ma per quale motivo ce li fanno come se fosse la nostra festa? Non è la festa della donna, è la festa della Befana. Direi che questo è uno dei dilemmi della vita

Perchè mai più o meno ironicamente dobbiamo essere definite Befane?!?!!? Non è che il giorno di Natale facciamo gli auguri agli uomini perchè potrebbero essere tutti dei Babbo Natale, giusto?

Persino chi è vecchio e ha un bel ventre gonfio non riceve gli auguri.

E noi donne? Noi donne ce li facciamo tra di noi. Befane, streghe, streghe sexy, ma tutto fa brodo, così diceva mia nonna.

Sarà, ma io non sono poi così lieta di ricevere gli auguri. Voi sì? Va beh, se proprio dobbiamo ridiamone, anche se non mi fa impazzire.

Chissà come è nata questa “bella” trovata. Forse qualche uomo a cui una donna era risultata antipatica, forse perchè non gliel’aveva data (scusate la scarsa finezza) oppure una donna che ce l’aveva con un’altra e non osava dirglielo in faccia così ha utilizzato questa storia.

Chi lo sa?

Adesso ci si fa gli auguri con frasi carine, sciocchezze di ogni tipo. Ti arrivano sullo smartphone tramite whatsapp, intragram e compagnia bella. 

D’accordo. Lo ammetto, oggi non sono dell’umore, ma non mi va proprio di passare per Befana e a tutte le donne non dovrebbe andare. Non è mica la nostra festa! La nostra festa è l’8 marzo. Punto e basta e se ci sono delle vere Befane al Mondo, fate gli auguri solo a loro.

Che diamine!

Portiamo pure pazienza e armiamoci di ironia… ma se mi incontrate per caso non fatemi gli auguri potrei mordervi, stile vampiro! e allora sono certa non vi piacerebbe nemmeno un po’.

Che dire di più? Già che ci sono potrei farvi gli auguri?!!?!? Assolutamente no. Godetevi la giornata di festa e buon divertimento, buona Befana, ma gli auguri no!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con le amiche, lascia un like e commenta. Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+, Pinterest, Instagram e Twitter.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

P.S.

Leggi le mie avventure, scarica il romanzo in formato ebook da qui: Le disavventure di Alice. Leggilo d’un fiato perché tra poco uscirà il seguito.

photo credits | stutenzeehistoryblog

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment