Ex fidanzato bannato! No, non sto parlando di Johnny Depp che interpreta il Cappellaio Matto (magari fosse il mio ex fidanzato!!!). Certo sarebbe sempre ex, però vorrebbe dire che qualcosa c’è stato, giusto?

No, parlo del mio ex fidanzato, un tizio qualunque che durante un discorso mi disse che, secondo lui il Principe Azzurro era noioso e quindi preferiva lo ritenessi il mio Cappellaio Matto, dato che io sono Alice.

Contorno? Beh, la vita di tutti i giorni a volte è più particolare dei libri scritti. Ad ogni modo, questo ex fidanzato, che all’epoca mi piaceva molto, l’ho incontrato qualche giorno fa.

Non vi voglio tediare con i dettagli, ma ho deciso di bannarlo!

A parte le bugie che mi disse ai tempi della nostra breve, e burrascosa relazione, si era dimenticato di dirmi che era sposato, particolare che non ci si dovrebbe scordare tanto facilmente.

In pratica mi aveva detto di essere separato, o meglio, separato in casa. Certo la mia intelligenza e la mia presenza di spirito in quel periodo forse lasciavano un po’ a desiderare, tanto che mi sono “bevuta” l’allegra barzelletta, ma che ci volete fare?

A volte dire che l’amore è cieco non è sufficiente, bisognerebbe dire che è anche stupido!

In ogni caso, capita la situazione e lasciato il “Cappellaio Matto”, considerando che è meglio un noioso principe azzurro, almeno è SINGLE, ho continuato a vivere senza di lui.

Non nego che all’inizio è stato difficile, ma me ne sono fatta una ragione e lentamente è uscito dalla mia vita. A distanza di anni però ho avuto l’incontro, dovevo vederlo per una questione di lavoro irrisolta. A meno che non ti trasferisci su un altro continente o vai ad abitare sulla Luna, è normale che ti possa capitare.

E devo dire che è stata una terribile delusione. Come quando guardi una persona e ti chiedi:

“ma cosa ho trovato in lui?!?!?!?”

e ti senti anche un po’ stupida perchè… beh, ti ha visto nuda. Insomma la delusione è stata grande, ancor di più che aver scoperto all’epoca della sua situazione coniugale.

A questo punto non vi ho ancora detto cos’ha fatto per meritare di essere bannato!

Dopo avermi detto di fargli sapere e che mi avrebbe ricontattato… non l’ho più sentito. 

Silenzio assoluto.

Grazie al cielo sono riuscita a risolvere la questione in altro modo, senza dover aspettare lui. Gli ho anche riscritto, eppure niente. Non che, dovesse trattarmi in modo differente da come tratta gli altri solo perchè siamo stati a letto insieme un paio di volte, ma il rispetto e UNA risposta sono direi d’obbligo.

Conoscendolo farà l’offeso perchè non mi sono prostrata ai suoi piedi. Che dire? 

Ho preso un granchio!! e bello grosso

Chissà se capiterà che ci incontreremo un’altra volta in questa vita?

Di sicuro se non gli ho fatto pesare di avermi mentito, ho preferito apprezzare la verità che mi lasciava libera di scegliere, stavolta non sarà così.

Bel maleducato! E giustificarsi con la mole degli impegni è banale, puerile e anche da immaturi.

Banned!!!! mio caro Cappellaio Matto.

PS. se leggere i miei articoli ti piace diventa fan della pagina in FacebookGoogle+. Segui le bacheche su Pinterest, Instagram e i tweet su Twitter

 

Condividi anche gli articoli con le amiche, grazie di cuore!

E acquista il libro con le mie disavventure, lo trovi seguendo il link qui sotto!

 

 

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment