Dimagrire in una settimana! Si avvicina l’incubo costume!!! Solo le donne magre come acciughe non hanno questo problema e credetemi, lo è per tante!

La prova costume assilla la metà (forse anche di più) del popolo femminile e quando si avvicina il giorno della partenza per le meritate vacanze veniamo prese dalla frenesia della dieta!

Personalmente odio le diete, non riesco mai a portarle a termine. Dimagrisco qualche chilo e poi basta. Smetto di seguirle perchè mi annoiano e poi le ristrettezze economiche e non, non fanno per me!

Ho letto su una rivista che è possibile dimagrire senza sforzo in una settimana, proprio il tempo che manca alla partenza per le vacanze, ma come fare? Certo posso mangiare come c’è scritto, ma fare movimento!?!?

No.

Quello non riuscirò mai a farlo, a meno che non si tratti di ginnastica passiva, o ancora meglio, mentale! Non sarebbe bello pensare di far ginnastica e movimento e dimagrire davvero?

Se brevettassi un simile sistema sarei ricca nel giro di qualche giorno, il che non guasterebbe proprio!

Le mie finanze sono sempre sulla linea del colore verde-rosso!!

Ad ogni modo consigliano tre pasti e due spuntini. Movimento a parte, mi sembra una dieta intelligente, chissà se porterà dei risultati. Per fortuna provare non costa nulla.

Devo solo evitare zuccheri e grassi (non è un problema), insaccati e formaggi (qui si che è un problema, adoro il formaggio!!).

Poi dovrei mangiare verdura fresca e cruda, ma chi ha il tempo di prepararla? Non ho una domestica a ore che cucina per me!

Purtroppo!

Per fare movimento consigliano di fare le scale, almeno quelle, a piedi. Ma chi ne ha voglia la sera quando torno stanca dall’ufficio?

E al mattino figuriamoci! O sono in ritardo o faccio le prove con i tacchi.

Meglio evitare se non voglio rotolare invece che scendere a piedi!

Proverò questa dieta per vedere se riesco a perdere qualche chilo e le odiose maniglie dell’amore!

Vi farò sapere, nel frattempo, buona prova costume anche a voi!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con le amiche, lascia un like e commenta. Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+, Pinterest, Instagram e Twitter.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

P.S.

Leggi le mie avventure, scarica il romanzo in formato ebook da qui: Le disavventure di Alice. Leggilo d’un fiato perché tra poco uscirà il seguito.

photo credits | faithinhumanityr costumi di H&M, carini non è vero?

PS!!!! magari nella foto fossi io! Invece no!!!

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment