Come trovare un fidanzato? Ve lo siete mai chieste? Non cercatelo sotto i cavoli, non si trovano nemmeno i bambini! Figuriamoci quella razza ormai in estinzione di “fidanzati decenti”! Non un uomo qualunque, un fidanzato decente, che ti viene anche voglia di presentarlo ai tuoi.

Non il classico tipo che rutta a tavola o si mette le dita nel naso mentre è al volante della macchina ferma al semaforo, o che occhieggia la biondona ferma al semaforo. Nemmeno quello che russa come una motosega e nemmeno se ne accorge, o l’altro che emette i “rumorini” per poi dire qualcosa tipo: “opssss, scusa”.

Ma scusa di che!?!?!?!

Insomma! Qui si parla di un fidanzato decente. Almeno decente! Con il quale convolare a giuste nozze. Ma anche volendo evitare le nozze, con il quale andare d’accordo, non vergognarsi d’averlo accanto, di cui potersi fidare (non dico ciecamente, però almeno un po’!).

Dove si trovano uomini affidabili? (Abbiamo visto che sotto i cavoli no di certo, allora cosa rimane?!).

Ve lo dico?

Credo che vada più o meno così:

  • se non vuoi un alcolizzato, o uno che almeno non sia dedito all’alcol, non cercarlo nei locali notturni,
  • se non vuoi uno che passa le sue serate a guardare le partite con gli amici non cercarlo allo stadio!
  • se non vuoi un padre separato non frequentare compagnie in cui sono tutti in quella medesima situazione!
  • se non ti piacciono i cani stai alla larga dai parchi e giardini.

Non è difficile, no? È come dire che vuoi un uomo che legga e sia romantico e poi vai a cercarlo all’osteria! (non ho nulla contro le osterie, vi si mangia benissimo!), però è chiaro che, per cercare un fidanzato devi frequentare quei posti dove pensi di poterlo incontrare.

Ami leggere e cerchi qualcuno che condivida la tua passione? Frequenta le fiere del libro, le associazioni culturali, i caffè letterari, le librerie e biblioteche, partecipa a presentazioni di libri.

Ami gli animali e vorresti un fidanzato che sia simile a te? Allora iscriviti a qualche associazione animalista, frequenta i parchi pubblici di domenica mattina, vai nei negozi di animali e perdi tempo vicino alle gabbiette, chiedi suggerimenti al commesso.

Adori il cinema? Ti piace andare andare a teatro? Utilizza una delle tue passioni per frequentare luoghi mondani o di aggregazione nei quali sarà più facile trovare persone che hanno le tue stesse passioni.

Avrai più possibilità di incontrare qualcuno con i tuoi stessi gusti… poi sappi che molto più spesso di quanto si creda… si incontra l’amore in tutt’altri luoghi, ma che importanza ha?

Nel frattempo avrai avuto la possibilità di conoscere tantissime persone e condividere con loro passioni e piccoli piaceri della vita come una mostra, un buon libro, un bel film.

un abbraccio,

la vostra Alice e… tenetemi aggiornata nella ricerca del principe azzurro!

Vuoi leggere delle mie disavventure? Ecco l’ebook con le prime quattro puntate della serie! Non perderle! Potrai far parte della mia vita e capire meglio alcuni di questi post!

Intanto ti suggerisco “Il desiderio di Ricah” un racconto appassionante e passionale. A me è piaciuto molto!

Buona lettura!

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!