Category

Dal Mondo

Category

Oggi ti parlo di qualcosa di differente dai soliti argomenti del blog. Ti parlo di Lega del Filo d’Oro e della campagna Adotta un mondo di sì.

Ne hai mai sentito parlare?

Ti spiego cos’è e di cosa si occupa.

Lega del Filo d’Oro

La Lega si occupa da oltre cinquant’anni di aiutare le persone sordocieche e in generale tutti quelli che sono pluriminorati psicosensoriali, con assistenza, rieducazione e riabilitazione, Essere minorati in modo psicosensoriale significa che per vivere queste persone non possono contare sui normali cinque sensi.

Con questo articolo vorrei cercare di sensibilizzare tutti voi raccontandovi la storia di Agostino e della sua famiglia e sulla campagna Adotta un mondo di sì.

Agostino

Lui è un bambino che ha bisogno di assistenza e cure costanti che lo aiutino a migliorare e solo attraverso l’aiuto di tanti questo può essere possibile. La mamma di Agostino ha scritto una lettera per ringraziare la Lega del Filo d’Oro per come si è occupata di lui dando una testimonianza importantissima.

Agostino è affetto dalla sindrome di Charge e solo grazie alla Lega ha potuto fare moltissimi progressi, imparare a comunicare con il linguaggio dei gesti e anche a camminare, cose per chi le fa normalmente possono sembrare banali, ma che non lo sono assolutamente, comunicare e camminare.

Anche se sono diversi questi bambini non vanno trattati ome malati, ma come esseri umani bisognosi del nosro aiuto affinché possano avere una vita più normale possibile.

Ho un’amica che ha due genitori sordociechi e so quanto possa essere difficile. Oggi per loro ci possono essere molte più possibilità.

Facciamo qualcosa per loro.

Compila il form, richiedi maggiori informazioni e fai una donazione regolare alla Lega. Aiuteranno le persone e ne potrai avere la prova dalle testimonianze delle famiglie come quella di Agostino. le donazioni regolari permettono alla Lega di aiutare sempre più persone come Agostino.

Aderisci alla campagna cliccando qui oppure compilando il form qui sotto. Agostino e tutti i bambini come lui ne saranno davvero felici. 

 

.

Sai cos’è lo SMAU? Il Salone Macchine e Attrezzature per l’Ufficio che ormai da cinquant’anni si tiene a Milano ed è punto di riferimento per l’imprenditoria italiana.

Vi si possono trovare innovazione e progresso in una vetrina che  di ispirazione. In questa edizione trovate Unicusano, l’università telematica online in finale per la premiazione.

La Niccolò Cusano è rappresenta in una case history poichè i suoi 15.000 iscritti hanno fatto nascere l’esigenza, per l’università, di rinnovare i server.

In questo l’università ha avuto partner Aruba, azienda leader nel settore, che ha reso possibile il passaggio dall’utilizzo di server fisici alla tecnologia cloud che garantisce una piattaforma affidabile e veloce alla quale possono connettersi tutti gli studenti. Inoltre tutto questo permette uno streaming ottimale e qualità video delle lezioni garantita.

L’università fornisce agli studenti la possibilità dell’e-learning e un supporto docenti sempre pronto, sia via mail che in chat.

SMAU premia Università Niccolò Cusano
SMAU premia Università Niccolò Cusano

Sul cloud sono poi disponibili tutti i materiali necessari allo studio. Opportunità fantastica per tutte quelle persone che vogliono studiare, ma non hanno nè il tempo, nè la possibilità per recarsi fisicamente a lezione.

Aruba ha sviluppato una tecnologia appositamente per la Niccolò Cusano.

Lo SMAU quest’anno ha deciso di premiare l’impegno dell’università realizzando un case history che ne descriva i punti di forza evidenziando tutto l’impegno che è stato profuso nel progetto.

A mio avviso la possibilità di studiare online è davvero unica. Anche io ho fatto l’università online e mi devo dire soddisfatta. Con una famiglia, due figli, due lavori che mi impegnavano da mattina a sera non avrei mai potuto frequentare le lezioni.

L’università online può essere una soluzione non solo per i giovani, ma anche per tutte le persone che, anche se con un’età maggiore delle solite matricole, desidera migliorarsi, studiare, apprendere, imparare e perchè no, ambire a qualcosa di più.

Dal mio punto di vista non è mai troppo tardi per studiare, inseguire i propri sogni, realizzare qualcosa che si desiderava, ma non si potuto far prima.

Puoi trovare maggiori informazioni nella pagina ufficiale dello SMAU.

.


Parliamo della capitale della moda, della movida e della vita: Milano, che in questa lunga e calda estate è anche protagonista di EXPO 2015.

E proprio per l’occasione, vi ricordo che la manifestazione è concentrata su cibo e alimentazione, un giornalista cubano è sbarcato nel capoluogo lombardo per un’intervista ai milanesi.

Come si prepara il Mojito? cocktail cubano per eccellenza?

Secondo hanno saputo rispondere?

Ahi, ahi.. pare proprio di no. Chi lo beve non ha la minima idea di come sia fatto e quali siano gli ingredienti. Si limita a gustarlo.

Ma noi italiani quando andiamo all’estero non ci lamentiamo forse di come alterano le nostre ricette adattandole? Alla fin fine allora anche noi facciamo lo stesso.

Il giornalista assaggia anche i cocktail e dalle sue espressioni proprio non sembra che ciò che passa per Moito lo sia proprio.

Cosa fare? Magari una vacanzina a Cuba, potremmo prendere la palla al balzo, sfruttare l’occasione e partire per godere delle bellezza dell’isola, oltre che di un vero Mojito.

E per concludere, non ci abbiamo fatto proprio una bella figura. Chissà che a questo punto qualche locale che lo sa fare si faccia avanti o che chi invece lo fa in modo alterato non offra da oggi in poi una versione più “original” del cocktail cubano più famoso al mondo.

 

In estate è tempo di Summer Party con Martini e Despar. Conosci l’iniziativa? Noooo? Allora te la presento con piacere.

Si tratta di un’idea molto carina e simpatica che mette al centro delle nostre feste gli Ipermercati e supermercati Despar del nord-est che offriranno, per tutta l’estate, uno spazio speciale dedicato a Martini e Gruppo Bacardi.

In questa “isola promozionale” potrai essere assistita da hostess qualificate che si prenderanno cura di te e delle tue esigenze festaiole.

Cosa significa?

Che grazie a loro potrai approfondire la conoscenza in tema di cocktail e loro preparazione. Sarete protagoniste dei vostri summer party insieme a cocktail davvero speciali.

Questo progetto innovativo è nato da un lavoro di squadra finalizzato a poter offrire al consumatore nuovi modi per dare vita a summer party eccezionali.

Martini Royale Rosato
Martini Royale Rosato

Ovviamente bevendo con moderazione!

Ecco come fare

Dal 16 luglio al 9 settembre visita il sito livemoresummer.it. Troverai tanti cocktail tra cui selezionare il tuo preferito.

Potrai leggerne la ricetta e anche guardare video che insegnano come prepararlo al meglio e allo stesso tempo troverai possibili abbinamenti cocktail-food e scaricare buoni sconto da utilizzare subito.

Bombay-Baloon
Bombay-Baloon

Per l’acquisto cerca il supermercato/ipermercato più vicino a te, lo puoi individuare attraverso il sito.

Goditi l’estate, organizza stupendi summer party bevendo Martini responsabilmente.

Cocktail freschi per un’estate bollente! Nelle immagini del post puoi trovare qualche esempio. Anche i bicchieri secondo me sono davvero perfetti per contenere cocktail freschi.

Ti aspettiamo nei supermercati e ipermercati.

 

.

 

Buzzoole