Benvenuti alla Mainini Holding, o Group, che dir si voglia. No, no, non è la pagina ufficiale dell’azienda! È il mio blog, o se volete, la mia rivista, il mio diario personale condiviso con un, spero, vasto pubblico. Non che abbia un basso stipendio e mi serva di arrotondare.

Anche se fosse non mi permetterei di dirlo, almeno non pubblicamente e rischiando il licenziamento!! Dopo tanto aver fatto per conquistarmi un lavoro, anche se a tempo determinato e per soli sei mesi, ci mancherebbe che lo mettessi a rischio lamentandomi dello stipendio.

Forse sarà sbagliato, ma tra poco e niente preferisco poco. Avete presente? Meglio piuttosto che niente!! Io la penso così. Poi magari alla fine dei sei mesi si renderanno conto di non poter fare a meno di me e mi assumeranno. Sempre magari con un contratto fantastico, a vita, con stipendio esagerato, auto aziendale, o meglio, autista aziendale.

Solo sogni? va beh! Non costano mica cari, anzi! Sognare è gratis, forse una delle poche cose rimaste gratuite e che hanno anche il vantaggio di rendere più felici e contenti. Bello, no? E ancora meglio sono quei sogni che, a forza di sognarli, un bel mattino ti svegli e sono diventati realtà.

Il giorno che ho indossato quelle scarpe assurde sulle quali non riuscivo nemmeno a camminare mai mi sarei aspettata d’essere assunta in una maison di moda e che il mio sogno, seppur per breve tempo, poteva essere messo in esistenza.

Certo se non versassi addosso ad uno dei titolari il caffè della macchinetta avrei di sicuro più possibilità, così come se non finissi per essere sempre al posto sbagliato nel momento sbagliato. Sarà il mio karma… si dice così?

Lo spero! Quindi bando alle chiacchiere e mettiamoci al lavoro, non vorrei mai che qualcuno mi trovasse qui a scrivere le mie “memorie” invece di lavorare indefessamente!

Vi aspetto tra i post, tra le gaffes delle mie giornate e i miei batticuori….

Benvenuti!!!

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Lasciami il tuo like e commenta. Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+, Pinterest, Instragram e Twitter.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

P.S.

Leggi le mie avventure, scarica il romanzo in formato ebook da qui: Le disavventure di Alice. Leggilo d’un fiato perché tra poco uscirà il seguito.

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment