Buongiorno ragazze! Voglio raccontarvi la mia esperienza di ieri sera, un aperitivo Social per i Phygital Influencer. Mi sono divertita, ho conosciuto persone speciali e sono entrata a far parte di una community all’avanguardia.

Ieri sera sono andata a Milano per partecipare all’aperitivo Social organizzato da Brandorbi per i Phygital Influencer. Questo termine è stato coniato appositamente per le persone che saranno parte di questa nuova community.

Non sai cos’è Brandorbi?

Come prima cosa nei prossimi giorni vorrei intervistare i due fondatori di BrandOrbi, Marina e Gianluca. Mi piace l’idea che possano parlarvene loro in maniera molto più concreta.

Nel frattempo Brandorbi è quella piattaforma che ti permette di diventare un Phygital Influencer. Puoi diventarlo indipendentemente dal lavoro che fai.

Di cosa si tratta?

Utilizzi le tue passioni! Ti iscrivi in piattaforma e… “adotti un brand”! Significa che metti a disposizione di brand il tuo salotto e alcuni tuoi amici in modo che lui possa presentare il suo prodotto, o servizio. Lo scopo del Brand NON è vendere, ma farsi conoscere e creare il passaparola.

Tu metti a disposizione il tuo salotto, inviti gli amici, offri un piccolo buffet e ospiti il brand. In cambio guadagni la cifra che tu scegli e richiedi. Sembra semplicissimo e difatti lo è!

Iscriversi alla piattaforma è molto semplice e tra tutte le persone che si iscrivono poi vengono scelti dei VERIFIED INFLUENCER. Questi hanno una “marcia in più”. Vengono scelti dallo staff di BrandOrbi con un criterio preciso, in base ad alcune caratteristiche.

BrandOrbi

Durante la serata di ieri (nella foto alcuni momenti), tutto lo staff era a nostra disposizione per fornire informazioni, rispondere a domande, dare suggerimenti e spiegare come funziona questa nuova realtà. BrandOrbi è una startup, un nuovo modo per mettere in contatto gli utilizzatori finali con il brand. L’influencer fa da tramite.

In pratica diventa un B2C (business to Client) molto particolare e l’influencer, abituato a lavorare online, ha la possibilità di trasformare i suo follower in persone interessate ai prodotti che propone, che invita a queste serate. Quindi il lavoro online avviene anche offline dando quella componente “personale” quel tocco di umanità che via via scompare quando tutto avviene attraverso i social.

BrandOrbi, a mio avviso, crea quel collegamento tra le persone e i brand, ristabilisce una comunicazione, fa incontrare le persone in momenti di svago, offre opportunità di conoscere gente nuova, di incontrare nuovi volti, di ristabilire un contatto.

Oggi i brand sono alla ricerca di micro influencer che, proprio grazie al loro lavoro e al forte legame che hanno con i loro follower, possano veicolare non solo messaggi promozionali, ma anche idee e contenuti in modo più diretto e personalizzato.

TI piacerebbe saperne di più? Vuoi adottare un Brand per una serata? Scrivimi in redazione, ti spiegherò come entrare a far parte di BrandOrbi e magari potrai partecipare al prossimo evento social.

BrandOrbi

Ti è stato utile questo articolo?

Segui Il Blog di Alice su Facebook e Google+PinterestInstragram Twitter. MI trovi anche su Tumblr. Se ti piacciono i miei articoli condividili con le amiche.

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione  (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

Stay Tuned con Alice acquistando i romanzi con le mie disavventure! Li trovi a questo link. C’è anche la guida agli outfit che abbiamo preparato.

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

10 Comments

  1. Carina questa idea di adottare un brand! Originale! Bella anche l’idea degli aperitivi social. È bello a volte potersi conoscere di persona!

  2. mary pacileo Reply

    un’iniziativa interessante e davvero originale, ci farò un pensierino sicuramente

  3. Ciao si conosco bene la piattaforma e ci sono anche iscritta ma per ora non me la sento di impegnarmi in questa cosa

  4. Un post davvero molto interessante da leggere non sapevo l’esistenza di queste cose 🙂

  5. Bellissima iniziativa Chissà se c’è qualcosa di simile anche a Roma….

  6. IlmondodiChri Reply

    wow ma che bella qst manifestazione. Grazie per le info

  7. Francesca Militello Reply

    Interessante questo lavoro, nuovo..mai visto.. sembra anche divertente e poi sarebbe un diversivo per stare insieme con gli amici.

  8. beh un piccolo passo indietro nel tempo…. funzionava cos’ per un famosissimo brand di articoli per la casa… La trovo carina questa idea….

  9. Giusy Loporcaro Reply

    Che forte….adottare un brand! Non ne avevo mai sentito parlare…sembra davvero interessante e divertente!

  10. Ciao cara,
    ma quest’ iniziatva sembra super!!!
    Un influencer adotta un brand come se fosse suo, ho capito bene?!

    Ne voglio sapere di più, vado ad informarmi meglio.

    Un bacione
    La Fra

Write A Comment