Bere alcol in modo esagerare predispone a sette differenti tipi di cancro. Se già le conseguenze dell’ubriachezza non bastano ecco quali tumori causano le bevande alcoliche.

Sono parecchie le ricerche che hanno evidenziato una correlazione tra alcuni tipi di cancro e il consumo smodato di alcol. L’utilizzo di bevande alcoliche aumenta l’incidenza dei tumori alla laringe, all’esofago, al fegato e anche al seno, all’intestino e al colon.

Gli studi evidenziano un rapporto diretto. La ricercatrice Jennie Connor, neozelandese, ha condotto uno studio molto dettagliato, apparso sulla rivista scientifica Addiction, nel quale viene riportato che ben il 5,8% di tutti i decessi per cancro in tutto il mondo sono da attribuire all’alcol.

Certo non è il bicchiere di vino consumato ogni tanto a causare l’insorgere del cancro, quanto un consumo costante e cronico, in poche parole l’alcolismo, ma non solo.

Abusare dell’alcol crea una serie di problemi non indifferenti. Se si aggiunge, al consumo smodato di alcolici anche il fumo il rischio tumore si moltiplica. Ci sono prove biologiche a riguardo, anche se non è ancora stato pienamente capito il meccanismo di stimolo-risposta in relazione a questi due fattori.

Anche se è risultato evidente che gli alcolici rendono maggiormente attivi alcune sostanze cancerogene introdotte nel corpo, proprio grazie alle mucose del tratto respiratorio e digerente (bocca, laringe, faringe, esofago, ecc).

Se però il rischio sussiste mentre si consumano alcolici, per chi smette le probabilità di ammalarsi si riducono progressivamente.

Ricerche sull’alcol

A cosa servono tutte queste statistiche e questi studi? A cercare di stabilire quali sono i fattori che espongono l’organismo alla malattia per una prevenzione. In pratica se sai che fa male perchè lo fai? Purtroppo alcune persone non si rendono nemmeno conto di quanto bere possa far male.

Si trovano nella condizione di farlo, per mille motivi pensavo che bere possa essere la soluzione ai problemi, o che bere porti la felicità o, quanto meno, una pausa e un distacco dai problemi quotidiani.

L’alcol anestetizza e rende intontiti, non aiuta di certo ad avere una vita migliore, a risolvere i problemi, anzi ne crea. Non solo alla persona, ma anche a tutti quelli che le gravitano attorno.

Per il 2012 sono stati stimati circa mezzo milione di decessi causati da tumore per uso esagerato di alcolici. Senza contare le morti di persone innocenti coinvolte in incidenti dovuti alla guida in stato di ubriachezza.

Leggi la pubblicazione di Jennie Connor su onlinelibrary

Se vuoi sapere cosa causa l’alcol leggi l‘opuscolo che trovi qui o clicca sulla fotografia appena sotto. E se cerchi un compagno o compagna non accettare che beva. Aiutalo a smettere.

alcol

Ti è stato utile questo articolo? diventa fan della pagina de Il Blog di Alice su Facebook e Google+. Segui le bacheche su Pinterest, Instagram e i tweet su Twitter.

Condividi anche gli articoli con le amiche, grazie di cuore!

Alice

Per qualsiasi informazione, curiosità e richiesta scrivimi in redazione (scriviallaredazione@gmail.com) ti risponderò nel più breve tempo possibile.

P.S.

Leggi le mie avventure, scarica il romanzo in formato ebook da qui: Le disavventure di Alice. Leggilo d’un fiato perché tra poco uscirà il seguito.

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment