Oggi è l’8 marzo festa delle donne quindi… AUGURI A TUTTE!!! Sono certa che qualcuno oggi vi sorprenderà, proprio come è accaduto a me! Mai mi sarei aspettata di ricevere delle dolci mimose! Attentano alla mia dieta e alla linea, ma cosa importa? Per oggi posso fare un’eccezione!

Non capita tutti i giorni di ricevere un pensiero goloso (ma soprattutto gentile e denso di tenerezza) come questo, non pensate anche voi? Ma per farvi capire meglio vi devo raccontare la storia!

Come al solito stamattina ero in ritardo. Se ne infilasse una ogni tanto!!!! Ma non è colpa mia!! Giuro! Mi stavo infilando le scarpe, non quelle con tacco dodici per cui ho fatto quella figuraccia il giorno che mi sono presentata alla Mainini, bensì un paio di normalissima scarpe tacco sei che riesco a calzare senza sfracellarmi al suolo, che il cellulare ha iniziato a squillare.

All’inizio, devo ammetterlo, ho avuto l’idea di non rispondere. Chi poteva essere se non mia madre? O forse mia zia che mi faceva gli auguri per la festa? Non che non gradissi il pensiero, ma ero troppo in ritardo! Poi non so per quale misterioso motivo mi sono decisa.. per scoprire che non era nessuna delle due.

Un uomo!!! O meglio, il fratello di Silvia, la mia migliore amica. Cosa poteva volere? Che fosse successo qualcosa a lei? Ero piuttosto ansiosa così ho risposto per sentirmi fare gli auguri ed è stata davvero una sorpresa. Ivan è un ragazzo davvero speciale e se non fossi così stupidamente cotta di Luca Moroni ci farei un pensierino.

Forse. O forse no perchè avrei troppa paura di perdere la sua amicizia e quella di Silvia se qualcosa dovesse andare storto.

“Stamattina accompagno Silvia in ufficio, ti va se prendiamo un caffè tutti insieme? Ho una sorpresa per te”.

Mi ha detto. Io mi sono angosciata subito, pensando a questo blog e ai casini che mi ha creato all’inizio quando Francesco Mainini mi ha licenziata dopo averlo aperto! Poi però Ivan mi ha rassicurata dicendo che si trattava di qualcosa per l’8 marzo festa delle donne. Quando ci siamo incontrati mi ha porto questo vassoio delizioso, incartato e con il nastro giallo in cui c’erano le mimose dolci.

L’ho ringraziato baciandolo sulle guance mentre Silvia se la rideva sotto i baffi! Ce le mangeremo a metà mattina oppure dopo pranzo, un tocco di dolcezza, un gesto carino e pieno di … romanticismo? No, no. Ho decisamente sbagliato parola, perchè lui e io siamo amici e non può comportarsi in modo romantico con me!!

Che dire a questo punto? Buon 8 marzo festa delle donne a tutte voi! Che sia una giornata speciale passata in ricordo delle donne che si sono battute affinchè oggi noi si abbia libertà e diritti umani uguali a quelli degli uomini.

Auguri!!!
da Alice…

non perdere il romanzo delle mie disavvenure in vendita su Amazon in formato ebook e cartaceo. Se hai Kindle Unilimited puoi scaricarlo gratis.

photo credits | marinagalatioto

Author

Marina Galatioto, scrittrice, giornalista, blogger e sceneggiatrice ha inventato il personaggio di Alice creandogli attorno un ambiente semi serio e semi vero. La Mainini è esistita davvero, così come le collezioni Mainini. Le disavventure di Alice, acquistabili su Kobo, Amazon e altri store,hanno dato il via ad eventi a catena e parte del romanzo sta diventando realtà!!

Write A Comment